Home » Blog Stile Legale » Miraggio crescita

Miraggio crescita

La novità, già annunciata e da ieri entrata in vigore, è la possiblità di aprire S.r.l. al costo di un euro per gli infratrentacinquenni.

L'idea di costituire una società a costo simbolico è buona, e dovrebbe essere estesa a chiunque abbia il coraggio di intraprendere un'attività economica in un periodo come questo.

Il punto, però, che il Governo non ha ancora risolto - pur essendo composto da importanti esponenti del mondo bancario- è ciò che succede quando questi neo-imprenditori andranno in banca per chiedere (supplicare) l'apertura di un fido.

Già immagino la scena: il Direttore, con aria paternalistica, vedrà l'atto costitutivo della neo-società, con capitale sociale ZERO, quindi leggerà il business plan pieno di belle idee e poi...

...poi chiederà ai giovani speranzosi la fideiussione di mamma e papà (ma solo se lavorano o hanno un bel conto) oppure l'ipoteca su tutte le proprietà di famiglia.

Ovviamente, i nostri giovani imprenditori si opporranno, descrivendo il loro progetto e le belle speranze, e a quel punto il Direttore piazzerà il colpo mortale, frutto di anni di esperienza: "Ma se non ci credete VOI nella vosta azienda, perchè dovremmo crederci NOI?"


 

Governo: dal 28 agosto under 35 possono aprire S.s.r.l. con solo 1 euro
Il Governo ha ricordato che a partire dal 28 agosto, è possibile per i giovani sotto i 35 anni costituire una società semplificata a responsabilità limitata versando un solo euro di capitale. Prima del provvedimento, un giovane imprenditore ...

 

 Fonte: Studiocataldi.it
Url:  http://www.studiocataldi.it/news_giuridiche_asp/news_giuridica_12403.asp

 

 



05/09/2012 commenti (0)
Segui Piera Giordano su Google+
Sito web in aggiornamento...