Home » Utilità » Modello recesso contratto fuori locali commerciali

Modello recesso contratto fuori locali commerciali

Modello recesso contratto fuori locali commerciali - Avvocato Piera Giordano


Il  diritto di recesso (o di “ripensamento”) consentito dal Codice del Consumo riguarda i contratti stipulati fuori dai locali commerciali del venditore, tra cui sono comprese le vendite a domicilio, per strada, nell'ambito di fiere o durante escursioni organizzate dal venditore.
In tal caso, il consumatore potrà recedere senza penalità e senza darne alcuna giustificazione, inviando al venditore una lettera raccomandata A/R entro dieci giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione del contratto.
Il termine di dieci giorni decorre dalla data di ricevimento del prodotto, se l'acquisto e' avvenuto senza la presenza del venditore (ad esempio per posta, o con vendita telefonica).

Il termine aumenta a sessanta giorni allorchè il venditore abbia fornito informazioni incomplete o inesatte sul diritto di recesso.

Nessuna penale e' prevista a carico del consumatore per aver esercitato il recesso.

Segui Piera Giordano su Google+